Come funziona una casa dell’acqua

Eroga acqua fresca, microfiltrata, naturale, leggermente frizzante e frizzante.

C.E.A. – Chiusura Erogatori Automatica

Il sistema CEA è un metodo di chiusura automatico degli erogatori che a fine servizio, evita qualsiasicontaminazione dell’acqua. Ovvero un sistema che mantiene l’acqua salubre e priva di batteri causati dal trasporto manuale degli utenti, abbeveraggio uccelli, eventuali insetti o inquinamenti atmosferici come smog e polveri sottili.

La macchina eroga acqua fresca, microfiltrata, naturale, leggermente frizzante e frizzante. Il pannello ha un piano a nicchia per l’erogazione gratuita di acqua naturale a bicchiere, e un piano sempre a nicchia per l’erogazione a litro, a pagamento, con costi di erogazione impostabili singolarmente, l’acqua frizzante e leggermente frizzante vengono erogate da beccucci separati.

 

E’ possibile erogare contemporaneamente da tutti gli erogatori, e mandare singolarmente in pausa le erogazioni per grandi riempimenti il tasto che le ha avviati. L’erogazione a bicchiere non può essere messa in pausa; ripremendo il pulsante viene semplicemente interrotta.

MODELLO ECO-C001: Casetta coibentata, estrattore di calore, lampada led esterna, impianto elettrico certificato, pannello acciaio in aisi 316 4 erogazioni, sistema filtrante certificato completo di debatterizzatori uv 16w impianto frigogasatore, 2 bombole CO2 alimentare, dosaggio volumetrico regolabile, c.e.a. (chiusura erogatori automatica), pulsanti antivandalo, sistema di pagamento elettronico. Possibilità di gestire 4 tipi di erogazioni.

PANNELLO

pannello casa dell'acquaIl pannello presenta: display (9,8 x 2,4 ) cm. È un generatore di caratteri, a due righe per 16 caratteri ognuno retroilluminato blu impostabile per qualsiasi comunicazione all’utente.

  • 4 pulsanti in acciaio inox 316 L retroilluminati
    (blu per acqua naturale e bicchiere rossi per acqua leggermente frizzante e frizzante)
  • Vano porta crediti per inserimento chiavetta rfid
  • Gettoniera senza resto
  • 2 led di cortesia che illuminano vano grande e vano piccolo.

La Casetta ha una base di 120 x 120cm e può essere ancorata al suolo.

GETTONIERA E TAG RFID

Il funzionamento vincolato a credito è permesso sia dal normale uso di moneta (taglie permesse: da 0,05 € a 2,00 €) sia da una “chiave a credito” o “tag porta crediti” un’etichetta adesiva da incollare all’interno di una piccola custodia a forma di goccia con fessura porta chiave.
Tag: può essere programmato con l’apposito programmatore pre caricato (Credito) oppure può essere ricaricato direttamente a pannello con monete.

IGIENE e SICUREZZA

Il sistema prevede un ciclo di sanitizzazione dall’interno del circuito idrico dell’impianto d’erogazione. Che può essere automatico, ogni tot. litri erogati, dopo 20 secondi che non eroga più nessuno e che non c’è credito attivo, durante le ore notturne per evitare che l’operazione intasi le file.
AI fine della protezione igienica degli erogatori e del circuito idrico, il pannello è dotato di un sistema a motoriduttore per la chiusura di uno sportellino in acciaio inox 316L di protezione sotto erogatori.
Un sistema dedicato all’erogatore a bicchiere, ed uno per tutto la parte che eroga a litro. I motoriduttori aprono lo sportellino quando viene richiesta l’erogazione, e lo richiudono dopo minuto che non viene eseguita nessuna operazione.

AUTODIAGNOSI

Il sistema è in grado di diagnosticare eventuali anomalie dell’impianto. In caso non sia stato fatto il corretto funzionamento di igienizzazione dell’impianto il guasto non permetterà l’uso dell’impianto. Ostruzioni dello sportellino di chiusura, mancanza di acqua nell’impianto, atto vandalico nella gettoniera o nel vano porta crediti, gettoniera satura di monete.